Gennaio  2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Portale eLearning

Finanziamento tasso "0"

tasso zero 205x100

30% x TUTTI ShopOnLine

shop on line 205x100

Norme e Leggi

archivio-norme-leggi

Direttore Imprese Funebri

Il percorso formativo Direttore Tecnico e Addetto alla Trattazione di Affari nelle Imprese Funebri risponde a quanto stabilito dal Regolamento Regionale 11 marzo 2015, n. 8 in materia di Polizia Mortuaria e disciplina dei cimiteri per animali d'affezione, che prevede l'istituzione di appositi corsi professionali per operatori funerari e cimiteriali, allo scopo di migliorare le competenze professionali di coloro che operano o che intendono operare in questo settore.

Il Direttore Tecnico dell'Impresa Funebre ha un ruolo fondamentale in quanto
- svolge le funzioni direttive dell'impresa
- è responsabile dei rapporti con il pubblico e con le pubbliche amministrazioni
- è responsabile dello svolgimento dei servizi funebri
- coordina la fornitura di cofani ed altri articoli funebri in occasione del funerale, di intesa con i familiari del defunto
- coordina il trasporto del cadavere, inteso come trasferimento della salma dal luogo del decesso al luogo di osservazione, al luogo di onoranze, al cimitero o crematorio
- mantiene i rapporti con i clienti e con il pubblico in rappresentanza dell'impresa, con titolarità nella negoziazione degli affari della stessa
- assolve alle funzioni di organizzazione del personale, dei mezzi e delle attrezzature
- coordina il personale
- dispone di autonomia organizzativa e gestionale, ovvero di potestà discrezionale nell'espletamento dell'attività di impresa
- assicura il rispetto delle norme in materia di assunzioni, di assicurazioni sociali obbligatorie, di sicurezza nei luoghi di lavoro e quant'altro necessario per l'esercizio dell'impresa, assumendone le relative responsabilità.

Le funzioni di Direttore Tecnico possono essere assunte anche dal titolare o legale rappresentante dell'impresa funebre.

 

 

Il Corso è rivolto a:

           - Disoccupati

           - Inoccupati

           - Occupati

 

Il Corso Abilitante ha una durata di 50 ore

Il Corso di Aggiornamento ha una durata di 30 ore

La frequenza è obbligatoria per almeno l’80% delle ore previste.

Al termine delle attività formative, previo superamento di un esame finale, verrà rilasciato l'Attestato di Abilitazione con validità legale su tutto il territorio nazionale.

Per le modalità di svolgimento dell'esame CLICCA QUI.

Coloro i quali non dovessero superare l'esame finale riceveranno solo un Attestato di Frequenza.

 

{/slider}

{slider=CREDITS}

 

Il Corso di Abilitazione è stato riconosciuto dalla Città Metropolitana di Bari (ex Provincia di Bari) con Determinazione Dirigenziale n°7568 del 15/12/2015

Il Corso di Aggiornamento è stato riconosciuto dalla Città Metropolitana di Bari (ex Provincia di Bari) con Determinazione Dirigenziale n°311 del 22/01/2016

 

 

Le attività formative d'aula si svolgeranno presso la sede di

- Bari in Via Amendola n°172/C

 

Per la data di avvio e il calendario

CLICCA QUI

 

L'organizzazione si riserva la facoltà di spostare la data di avvio in presenza di imprevisti, di un numero insufficiente di iscritti o per qualsiasi altro motivo.

Opportuna comunicazione sarà data, in tale caso, sul sito aziendale e direttamente agli interessati.

Coordinatore

Ing. Natale Vito Fanelli

 

scheda_iscrizione_rev2016-02.pdf 256.82 KB Download

 

 

 

2013 © Genesis Consulting - P.IVA 06092830725